Collaborazioni

Proviamo i prodotti Labo Suisse | Collaborazione

Quando Labo Suisse mi ha contattato per chiedermi di collaborare con l’azienda e provare i prodotti che desideravo sono stata molto sorpresa e contenta. Sorpresa perchè è la prima azienda che ha mostrato interesse verso il mio blog e quello che condivido in maniera molto sincera. Contenta perché ho già avuto occasione di provare alcuni dei prodotti Labo con i quali mi sono trovata e mi trovo tuttora bene.

Sto parlano dell’Extra Thin Compact Bronzer nella colorazione 01 Cinnamon e dell’ombretto mono Satin Compact Eyeshadow nel colore 301 Medium Grey, entrambi della linea Labo Stem. Non sono sicura sia una linea del brand ancora in vendita, perché non la trovo presente online, ma ci tenevo a parlarvene perchè sono prodotti make up davvero validi, dalla texture sottilissima e setosa ma pigmentati. Il bronzer è un colore che scalda l’incarnato in maniera molto naturale e sfumabile e lo utilizzo spesso al mattino per un look non pesante da tutti i giorni. L’ombretto invece è perfetto per uno smokey luminoso e sofisticato, perchè il grigio ha delle venature di colore che variano dal blu al viola a seconda della luce, davvero molto particolare.

Il terzo prodotto make up che ho del brand mi è stato gentilmente inviato per la collaborazione, e ne sono davvero soddisfatta. Si tratta del Correttore Fluido Illuminante della linea make up Labo Filler, nel colore più chiaro 201, perfetto per il mio incarnato. Il correttore contiene al suo interno il complesso brevettato dei 6 acidi ialuronici della Fillerina, dove ogni acido ha una differente capacità di penetrazione e riempimento nella pelle, assicurando la massima penetrazione dall’esterno e diventando quindi una valida alternativa alle più invasive iniezioni di acido ialuronico (sostanza che ringiovanisce la pelle rendendola più morbida, tonica e idratata). Questo prodotto ha una texture molto leggera, luminosa e scorrevole, e sulle mie occhiaie purtroppo non ha un buon potere correttivo perché le ho particolarmente presenti in questo momento. Lo trovo invece un ottimo illuminante della zona messo sopra un correttore più coprente, dona un effetto luce molto carino e naturale, avendo al suo interno delle particelle micro-riflettenti che creano dei punti luce donando molta radiosità alla zona. Lo uso sia sulle occhiaie che sugli zigomi o sotto l’arcata sopracciliare quando faccio un no-make up make up in velocità al mattino e l’effetto è luminoso e naturale come piace a me.

Gli altri 3 prodotti che l’azienda mi ha inviato sono di uso quotidiano, o quasi.

img_1867

Si tratta infatti di Acqua Micellare, Struccante occhi e Maschera purificante della linea Cleansing Transdermic Technology.

I Cleanser Labo Transdermic contengono sostanze attive a bassissimo peso molecolare che contribuiscono a dare un’azione trattante anche durante la pulizia del viso.

E l’acqua micellare è davvero una coccola per il viso. Ha una profumazione delicata e non invasiva, una texture fresca che pulisce in profondità il viso eliminando anche le tracce di trucco più pesante, i fondi molto coprenti così come quelli più leggeri, ed è adatta alle pelli più sensibili perchè non irrita affatto la pelle anche se ben strofinata sul viso. Anche l’occhio poi vuole la sua parte, e il pack è davvero elegante, da tenere in bella mostra in bagno.

Lo struccante occhi è altrettanto efficace, ma è importante dosarlo bene e non esagerare. Quando ho calcato la mano con la quantità sul batuffolo ho avuto un leggero bruciore, che devo dire però è andato via presto. Ne basta quindi una piccola quantità per struccare a fondo il trucco occhi, anche i mascara un po’ più strong da struccare come il mio Guerlain. Purtroppo non ho avuto modo di testarlo con i mascara waterproof perché non ne posseggo uno.

La maschera viso purificante e illuminante contiene Caolino e Ossido di Zinco, sostanze che assicurano una pulizia del viso molto profonda. La texture è leggera e setosa, di colore bianco e inodore, e bisogna lasciarla in posa per 10-15 minuti. Appena la pelle inizia a tirare la pulisco via con abbondante acqua calda, e il risultato è di pelle pulita a fondo, liscia e morbida. Purtroppo sono una frana con le maschere e riesco a farle una volta a settimana, alla domenica sera quando mi dedico con calma al relax e alla cura di me, quindi credo che se usata con maggiore costanza per un paio di volte a settimana l’effetto possa essere ancora più evidente.

Spero di esservi stata utile e avervi incuriosito, e ringrazio ancora tanto l’azienda per avermi dato l’opportunità di provare questi prodotti che sto utilizzando con molto piacere.

Alla prossima, e buona domenica sera di relax!

 

Annunci

5 thoughts on “Proviamo i prodotti Labo Suisse | Collaborazione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...